Blefaroplastica non chirurgica

Tecnica di Soft Surgery con Plexr.

Attraverso questo strumento altamente innovativo, si ha la possibilità di trattare la ptosi palpebrale o palpebra cadente, non chirurgicamente.

Lo strumento genera un raggio attivo di microplasma, determinando la destrutturazione dei componenti dell'epidermide e la sublimazione dei tessuti trattati, senza trasferimento di calore ai tessuti circostanti e senza sanguinamento.

Grazie a questa tecnica non invasiva, di plasma exeresi, è possibile ottenere un risultato eccellente, paragonabile alla tradizionale tecnica chirurgica. La differenza è che con la soft surgery è possibile evitare gli esiti cicratiziali, l'anestesia ed è priva di effetti collaterali di rilievo.

Trova applicazione anche in altri ambiti medicali, come ad esempio nel trattamento degli esiti cicatriziali da acne, nei cheloidi, nelle macchie e smagliature.

 

 

 

Per maggiori informazioni:

 

Dott.ssa Laura Ceriotti

Medico Estetico

Tel. 347 5904360

lauraceriotti@libero.it